Scuole Manfredini

AVVISI PRIMARIA

AVVISI SECONDARIA

AVVISI LICEO

“Imparare è un’esperienza, tutto il resto sono informazioni.”

(Albert Einstein)

La storia

Le Suore di Santa Croce hanno la casa madre a Ingenbohl, sul Lago di Lucerna o dei Quattro Cantoni, nella Svizzera interna. A fine Ottocento l’ordine si è diffuso nel Canton Ticino e in Italia, all’interno della provincia di Varese: dapprima a Germignaga, poi a Cadrezzate, quindi a Brebbia.

Dal 1924 le suore sono a Besozzo, su richiesta del prevosto Don Filippo Malvestiti, che intende affidare loro il doposcuola dei bambini, l’oratorio maschile e il cucito per le ragazze. Ricevuto il nullaosta da Ingenbohl e ottenuto il decreto – redatto e firmato il 20 agosto 1924 dal Card. Eugenio Tosi -, le suore occupano un’ampia casa colonica, circondata da un pittoresco giardino. Inizia così l’esperienza del Rosetum, il cui nome è legato a quello di S. Teresina di Lisieux, la Beata delle rose, che è tuttora patrona dell’Istituto: un collegio per studenti a Besozzo superiore.

L’edificio si ingrandisce, per dare spazio a tutte le richieste: allo stabile primitivo si aggiungono altre costruzioni, ultima delle quali, nel 1970, l’ala dell’attuale edificio scolastico.

Nel 1942 viene inaugurata la scuola media (L.R. con D.M. 6 luglio 1946, ora Secondaria di I° grado). La lunga tradizione dell’insegnamento di eccellenza delle lingue straniere con corsi triennali specifici ha reso possibile, nel 1984, l’attivazione di un Liceo linguistico (L.R. con D.M. del 17 maggio 1988), divenuto Liceo linguistico quadriennale a partire dall’a.s. 2018-19. Il Liceo scientifico, opzione Scienze applicate, viene aperto nell’a.s. 2014-15. Invece la Scuola primaria ha preso il via a partire dall’anno scolastico 2001-02.

Tutti i livelli di scuola hanno ricevuto il riconoscimento di scuola paritaria.

Negli ultimi anni è iniziato un percorso per verificare la possibilità di cedere la gestione della scuola ad altro ente, che si è concluso con l’accordo e il subentro dall’a.s. 2022-23 delle Scuole Manfredini S.r.l. Società Benefit.

La Rete delle Scuole Manfredini

 

Alcuni incontri hanno aperto alle Scuole Manfredini l’ipotesi di collaborare al sorgere o “risorgere” di percorsi educativi e sono stati anche occasione interessante per sperimentare la solidità dell’esperienza fin qui realizzata, portando a dare inizio ad una Rete.

 

L’ingresso dell’Istituto Rosetum nella rete delle Scuole Manfredini consente il permanere di una storica presenza educativa cattolica nel nord della provincia di Varese. Il riconoscimento delle comuni radici nella tradizione cristiana e della passione educativa che ha condotto la storia delle due realtà, ha dato inizio ad un percorso che, nel prossimo triennio, porterà ad una unitarietà di progetto per i percorsi della Scuola primaria, Secondaria di I grado e uno sviluppo del percorso di Liceo Linguistico.

 

Il Liceo scientifico opzione scienze applicate non prosegue nella sede di Besozzo: per le famiglie si è aperta la possibilità di inserimento nel percorso già attivato nella sede di Varese.

Dall’a.s. 2023-24 il Liceo linguistico si rinnova con la proposta di un percorso su cinque anni.

 

 

Tour virtuale

 

Se volete fare un giro per il nostro istituto e sbirciare nelle aule, accomodatevi. Siamo felici di darvi il benvenuto nel nostro tour virtuale negli spazi della scuola.

 

Iscriviti alla newsletter

Sei uno studente?
Consenso